STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da lotitovattene il Dom Mag 28, 2017 11:23 pm

Allora, sono stato in silenzio ad osservare per tutto l'anno ed ora finalmente siamo giunti alla resa dei conti.
Sarei un ipocrita se dicessi di non aver goduto come un maiale al luna park quando abbiamo eliminato la rioma dalla Coppa Italia; detto ciò, sono rimasto francamente sorpreso dalla facilità e leggerezza con le quali questa stagione è stata definita dai più come STRAORDINARIA, STRATOSFERICA, ECCELLENTE, eccetera, con tanto di voti tipo 8,5 - 9,0 - 9.5...
Vi spiego io ora come stanno veramente le cose...
VOTO STAGIONE: 6,0

1) non avevamo le coppe e siamo arrivati quinti a 70 punti DIETRO L'ATALANTA;
2) Abbiamo preso SCHIAFFI da tutte le "grandi" del campionato (incluse MILAN INTER E FIORENTINA, il che è tutto dire), tranne la rioma al derby di ritorno;
3) abbiamo STRAPERSO la coppa italia dopo 20 minuti di gioco, senza avere mai avuto la possibilità di giocarcela veramente (tra l\altro noi con la juve PERDIAMO SEMPRE);
4) Se tanto mi da tanto, la supercoppa conviene non presentarci;
5) i giocatori migliori della rosa non vedono l'ora di andare via, considerando la gestione ridicola da serie B del maiale gestore, che si RIFIUTA DI PAGARE LA GENTE QUELLO CHE VALE; se ne andranno tutti (biglia, keita, de vrj e compagnia bella) e SARANNO INVESTITI i soliti 6-7 milioncini TOTALI per RICOSTRUIRE LA SQUADRA DA ZERO;
6) Inzaghi ha fatto sicuramente bene, considerando che, sin dall'inizio, altro non era che UN RINCALZO nelle mani del maiale (vedere stipendio di simoncino) per ovviare al fatto che un allenatore con un minimo di fama ci avesse SNOBBATO alla grande prima ancora che la stagione iniziasse;
7) per il futuro, sono 10 anni che ripeto sempre la stessa cosa: SIAMO NELLA MERDA, NELLE MANI DI UNO SPORCO MAIALE ROMANISTA CHE CI HA CONDANNATO ALLA MEDIOCRITA' PIU' ASSOLUTA E CI HA TOLTO QUALUNQUE SPERANZA DI POTER TORNARE A COMPETERE CON LE GRANDI PER QUALCHE TITOLO;
Cool Per l'anno prossimo: MERCATO NULLO COME SEMPRE -- SVENDITA DEI MIGLIORI GIOCATORI IN ROSA -- 13-14 GIOCATORI DI MEDIO VALORE PER FARE 3 COMPETIZIONI - LE MILANESI INVESTIRANNO CENTINAIA DI MILIONI = USCIAMO AGLI OTTAVI DI EUROPA LEAGUE SE VA BENE, ARRIVIAMO TRA 8 E 10 POSTO IN CAMPIONATO.

LOTITO DEVE CREPARE. LIBERA LA LAZIO.
BUONA ESTATE A TUTTI!
avatar
lotitovattene
Matricola
Matricola

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 28.05.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Mag 29, 2017 1:09 am

Io do 7 giusto x i derby e in fondo un 6.5 per il quinto potrebbe pure starci viste le premesse
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Mag 29, 2017 1:23 am

Il tuo nick già denota competenza e intelligenza.Mi trovo d'accordo praticamente su tutto tranne sul voto finale dove voglio essere generoso dando un 7 anche se si è un po' striminzito con questo finale di merda.Un 7 dovuto a un 6.5 per il quinto posto e il calcio a tratti anche divertente espresso con molte goleade etc con un bonus dovuto ai derby ma non tanto a quelli ahimè fini a loro stessi di coppa italia(a meno che in supercoppa...ma già siamo d'accordo anche su questo punto quindi figuriamoci)ma quello di campionato.Altro punto dove sono leggermente in disaccordo è sul piazzamento nel prossimo campionato dove spero in un settimo posto (con coppa italia vinta da una delle prime sei)finiamo sicuro sotto a juve,roma e napoli,molto probabilmente alle milanesi e saremmo sesti..facciamo che cagherà il cazzo una tra atalanta,toro o fiorentina a patto che entrambe le milanesi mantengano le promesse e ci finiscano sopra saremmo comunque settimi...vedremo non penso più di un sesto/settimo posto comunque.
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da TonyStonem23 il Lun Mag 29, 2017 1:52 am

Purtroppo la vedo grigia anch'io. La Serie A per la prima volta ha superato la Liga in quanto a reti segnate, il che la dice lunga sul livello barbaro di questo campionato. Bastava veramente poco per essere grandi, vedi Napoli e Roma. Chi ha investito e lo ha fatto bene, con criterio e competenza, ha la possibilità di fare il triplete, dimostrandosi ancora una volta inarrivabile nel lungo percorso. E poi ti capita l'Atalanta che ti fa 72 punti. Solo per questo il nostro campionato si ridimensiona notevolmente ai miei occhi, checché ne dicano i giornalisti, che comunque non ci hanno mai considerati e non valiamo mai più di tanto per loro.

La vedo grigia ora e, se penso a fine agosto, conoscendo i soggettoni che gestiscono la società, so già che la vedrò nera. Andiamo per punti.

Società. Non c'è nulla. Neanche il grande entusiasmo recente ha saputo dare una scossa al gestore e i suoi compagni di merende. Nel momento di diventare grandi, faremo i soliti dieci passi indietro; ormai è matematica. Basta vedere tutti i grandi proclami da gennaio a oggi (parlo di presunte trattative su certi giocatori), puntualmente smentiti dai fatti qualche tempo dopo. Hanno saputo firmare uno sponsor dopo non so quanti anni, è già qualcosa (pensa te che mi tocca scrivere). Poi però penso che in piena emergenza infortuni hanno ceduto Cataldi al primo giorno di mercato, facendoci andare a giocare con 11 persone contate più i primavera, quando bastava aspettare due giorni e fargli fare la partita

Inzaghi. Quello che è il grande valore aggiunto di questa squadra si è trovato lì per caso. Già solo questo ti fa capire che gran parte di ciò che è successo esula le competenze della dirigenza. Grandi meriti in alcune occasioni e grandi demeriti in altre, vedi l'ostinarsi a giocare a 3 dietro, perdendo sistematicamente ogni partita.

Ci ritroviamo con un Biglia che batte cassa ed esige garanzie tecniche, ma stiamo scherzando? E tutto ciò viene detto pubblicamente. Come se già avere quello lì come gestore non sia di per sé abbastanza umiliante. Sta di fatto che l'errore è stato non cederlo in Cina quando quei matti ti ricoprivano di soldi. Biglia è un giocatore indispensabile? Si, perché non ne hai altri nel suo ruolo. Biglia è un giocatore insostituibile? No, perché se ne trovano a bizzeffe come lui, perché non garantisce 5 partite di fila, perché è irritante vedere un capitano, e sottolineo capitano, senza il benché minimo carisma, che appena le cose vanno male è il primo a mollare; e poi ti vedi un Lulic, nonostante tutti i suoi limiti, petto in fuori e testa alta a combattere e macinare chilometri dall'inizio alla fine, senza dimenticare che quando le cose vanno male è l'unico a mostrare attributi d'acciaio e provarci fino alla fine. Sul campo poi poche luci e molte ombre. E' un regista senza regia, gioca solo in orizzontale, non verticalizza mai; teoricamente è più bravo in interdizione, ma prendiamo valanghe di goal dalla sua zona perché è lento come un bradipo, se gli prendi il tempo il più delle volte te ne vai comodamente in porta. La sua unica prestazione davvero eccellente è stata la partita tutta difensiva contro la Roma.

Abbiamo un de Vrij gestito male sotto tutti i punti di vista che andrà via e non se ne ricaverà neanche la metà dell'effettivo valore, quando dai concittadini qualsiasi mezza calzetta costa dai 25 milioni in su (al Milan ancora non si capacitano del pacco che hanno preso con Bertolacci). Sta di fatto che andrà via, non monetizzeremo adeguatamente, non lo sostituiremo  adeguatamente e sarà tutto per l'ennesima volta campato in aria. Ora io non inneggio nessuno, da molto tempo (dal dopo Nesta) per me esiste solo la maglia, ma trovo estremamente irritante questo soggetto in campo: ogni volta che subiamo un goal abbassa la testa, dando la netta impressione di aver tolto la maglia da tempo (cosa peraltro molto evidente quando vedi il compagno di reparto connazionale indiavolarsi per qualsiasi cosa, dal goal subito alla piccolezza), senza contare che al primo doloretto tira i remi in barca. Infortunatosi con la nazionale ha mandato all'aria una intera stagione l'anno scorso. Rimesso in piedi, faticosamente, incerottato qua e là, nessun riconoscimento. Ovviamente la colpa sta nel mezzo, perché se sai dialogare coi tuoi giocatori, dai garanzie progettuali e paghi in maniera adeguata all'effettivo valore del giocatore, una soluzione contrattuale per andare avanti insieme si trova sempre. Giocatore molto forte, ma molto piccolo caratterialmente ed infatti è costantemente tra i peggiori nelle gare di cartello. Mercenario lui. Incompetenti loro.

Caso Keita. Pari pari come sopra. Con l'aggravante che il ragazzo è insostituibile, essendo il giocatore più devastante della Serie A per manifesta superiorità tecnica e fisica rispetto agli altri. E' esploso. Ha dato più segni di voler restare, ma non è stato accontentato in nulla dalla società, che si è resa conto del valore inestimabile del ragazzo solo quando ha iniziato a spaccare ogni santa partita. Fino allo scorso mercato ci vedevano potenzialità, ma non ci hanno mai davvero creduto, altrimenti non lo avrebbero fatto arrivare in scadenza.

Portieri. Altro esempio di quanto sia maccheronica la gestione di questa squadra. Ti ostini ad andare avanti con un portiere senza parate, quando hai in casa un Berisha che cresce a vista d'occhio; cosa fai allora? Tieni Marchetti e mandi l'albanese in prestito a Bergamo, dove arriva la consacrazione definitiva a suon di parate decisive. Non solo! Giri tutta Italia per trovare uno svincolato da utilizzare come secondo, non credendo minimamente a nessuno dei ragazzi che hai in casa, non ne trovi uno e vai a prendere uno sconosciuto in Croazia. Cedi il miglior portiere del campionato primavera in una piazza calda dove si lotta per la retrocessione, come se ripetere l'errore già fatto con Strakosha non fosse bastato, e te lo ritrovi alle prime incertezze panchinato. Arriva il ritiro e ti rendi conto che il croato non è adeguato. Marchetti non dà alcuna garanzia fisica e le sue prestazioni sono sempre più scadenti e per una pura combinazione di eventi ti ritrovi uno Strakosha, che, da quinta scelta, ti diventa titolare. Ma alla Lazio si programma, eh! In tutto questo sarebbe entrato un certo Peruzzi in società...

Area sanitaria. Se ti fai male alla Lazio, entri in un tunnel e non ne esci più. Djordjevic aveva fatto un mezzo campionato di buonissimo livello, si è infortunato e dopo due anni ancora non lo si riesce a portare a livelli decenti. Altro esempio è Gentiletti, che dopo essersi rotto era buono solo per il pensionamento. Basta è andato che è una meraviglia fino ai primi fisici, ma da due anni non lo si riesce a rimettere in piedi e non ti fa cinque partite di fila. Radu ho perso il conto di quanti problemi ha. Kishna è arrivato rotto ed è andato via ancora più rotto senza giocare. De Vrij è un giorno si e l'altro pure in infermeria. Tutte queste piccole e grandi cose hanno condizionato l'annata, soprattutto nel girone di andata. Poi pensi a una squadra come il Napoli e negli ultimi anni l'unico infortunio serio che ti viene in mente è quello di Milik, peraltro rimesso in piedi a tempi da record. Io due domandine me le farei.

E' tutto approssimativo. Si vive alla giornata ed io speriamo che me la cavo. Penso che con l'azionariato popolare si potessero tranquillamente raggiungere gli stessi risultati. Siamo invisibili agli occhi della stampa, nel senso che ci vedono sul livello di Sassuolo, Chievo e Udinese; persino la Fiorentina ha più considerazione di noi dalla stampa. Veniamo puntualmente bistrattati dalla classe arbitrale, soprattutto nel girone di ritorno (nel periodo in cui si erano rianimate le milanesi) e dalla società nessuna parola a riguardo, quando altri per molto meno inviano dossier e ricevono occhi di riguardo.

Ripartirei da Inzaghi; con un settore giovanile come il nostro ci vuole un allenatore in grado di lavorare coi ragazzi della primavera. (Se) non c'è volontà di fare il salto di qualità, tanto vale procedere per acquisti mirati (te ne va bene uno su cinque, ma vale sempre la pena provare; non mi pare che i vari Morrison e Leitner avessero chissà quali grandi stipendi da farti andare i conti in rosso: un Milinkovic-Savic ogni tanto ci esce fuori) e valorizzazione del settore giovanile (sperando di non ripetere gli errori diversi commessi coi vari De Silvestri, Cataldi e Keita).  

Se invece si vuole davvero diventare grandi, ragioniamo per assurdo (con questa società sarebbe utopia), per me servono immediatamente un portiere serio, un centrale di difesa di livello internazionale o un giovane da affermare di sicura affidabilità, due terzini titolari, un regista di centrocampo e una prima punta seria. Immobile, è più forte di me, ma non mi piace per niente: nessuna squadra ti mette quattro volte a tu per tu col portiere della Juventus nella stessa partita (di cui due volte sulla linea), almeno una la devi mettere dentro. Piedi quadrati. Solo corsa e poca incisività in rapporto alle occasioni da goal; per come hanno giocato alcuni dei nostri in fase di assist, un Higuain da noi faceva 60 goal. In più io proverei Murgia da titolare al posto di Parolo, altro giocatore in flessione (soprattutto fisica). Mi incuriosiscono molto le possibili evoluzioni di Milinkovic-Savic e Luis Alberto, possibile mina vagante della prossima stagione.

Sono abbastanza sereno. Non mi illudo di nulla. Per come si muovono le cose ora avremo l'ennesima pessima seconda stagione di un allenatore in casa Lazio: al primo anno tutto bene, a gonfie vele, ritrovato entusiasmo; al secondo la squadra viene indebolita sotto ogni aspetto, crisi nera, esonero, salvezza e si pensa all'anno dopo.


Ultima modifica di TonyStonem23 il Lun Mag 29, 2017 2:05 am, modificato 1 volta
avatar
TonyStonem23
Matricola
Matricola

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Mag 29, 2017 2:05 am

Triste realtà.Ci aggiungo che mi fa incazzare anche la mancata "cattiveria" quella che ti fa rompere il culo all'inter e al crotone anche se ormai la stagione è chiusa.Hanno fatto il loro vincendo il derby e qualificandosi in el senza preliminari con la samp? tutti a mare..questo è stato il comportamento dei nostri giocatori.
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da JULES_WINNFIELD#BMF il Lun Mag 29, 2017 10:21 am

io sinceramente condivido l'analisi di lotitovattene...non vorrei che ci si esaltasse oltremodo per una stagione che in fin dei conti è stata abbastanza normale...anche perché pure a me il fatto di non aver mai battuto una grande ha dato parecchio fastidio...e oltre al fastidio lascia pure un po' da pensare...
avatar
JULES_WINNFIELD#BMF
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da Otello64 il Lun Mag 29, 2017 11:26 am

Striscioni dedicati ad una testa di cazzo, gente che si commuove per l'addio al calcio di una testa di cazzo, gente sorridente per 4 sconfitte consecutive con 12 goals al passivo. Nel computo finale ci metto tutto, anche l'imbarbarimento del tifoso Laziale. Una stagione nata con la contestazione e chiusa con la piaggeria verso una società che ha già fatto capire come sarà il prossimo anno.
Fatto il compitino necessario, voto 6.
Per chi pensa al mercato vi dico solo che con le ultime partite ci siamo portati avanti col lavoro per la stagione 2017/18.... che noia!!
avatar
Otello64
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 17.10.16
Età : 53
Località : Lucca

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Mag 29, 2017 12:38 pm

Ci aggiungo che abbiamo perso 4 Partite di fila si ma 3 le abbiamo perse con la coppa Italia di mezzo quindi si conferma la teoria delle figure di merda ogni volta si gioca una partita infrasettimanale ...e l'anno prossimo c'è l'Europa League ...
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da FILI92 il Lun Mag 29, 2017 2:15 pm

Se torno indietro di quasi 12 mesi per me questa è una stagione da 7 pieno in pagella. A luglio 2016 per me questa sarebbe stata una stagione non dico sulla falsa riga del campionato 2009/2010 ma sicuramente da parte destra della classifica. Inzaghi mi ha stupito sopratutto per la capacità che ha avuto nel compattare questo gruppo e nel grande coraggio verso gli ex Primavera. E' chiaro, evidente, dalla sue ultime dichiarazioni che anche Simone ha capito cosa sta succendo.

Una società seria deve capire che si deve ripartire dalle basi che sono state gettate quest'anno perchè un'annata come questa, con tutto quello che era successo l'estate scorsa, non accadrà più e si riparte dai giocatori più forti non dalle loro cessioni!!

La squadra ha completamente staccato la spina nell'ultimo mese ma per la prossima stagione è la società che deve dare il segnale perchè se ci presentiamo il prossimo campionato indeboliti, con tante incognite e senza i pilastri di questa rosa (capisco la cessione di de Vrij ma Keità e Biglia devono rimanere) anche i giocatori, che non sono stupidi, come disse chiaramente Parolo due estati fa in ritiro ad Auronzo dopo l'amichevole contro il Vicenza se non mi sbaglio, capiscono subito quale sarà l'andazzo.

E io, purtroppo, prevedo una stagione sulla falsariga del post 26 maggio con Petkovic o quella dello scorso anno con Pioli: tradotto in soldoni, 8/12 posto e al massimo un ottavo di finale in Europa League!

Spero vivamente di essere smentito ma con questa società è troppo facile prevedere il futuro!


Ultima modifica di FILI92 il Lun Mag 29, 2017 4:05 pm, modificato 1 volta
avatar
FILI92
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 17.10.16
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Mag 29, 2017 3:11 pm

Io confermo a mente fredda il 7.Quel maiale non ha investito nient'altro che i soldi di candreva quindi abbiamo costruito una squadra coi soldi di un buon giocatore da 15mln venduto molto bene a 22.Abbiamo una panchina che si basa sulla primavera,ci è venuto a mancare il portiere titolare tutta la stagione(altra scelta intelligente tenere marchetti e far partire Berisha che niente è ma almeno sta bene col cervello e da qualche garanzia)nonostante questo siamo riusciti a qualificarci per l'europa League, vincere la semifinale con la roma(che ci consente di giocare un'altra finale anche se già sappiamo che è inutile)e il derby di ritorno esprimendo un buon calcio.Il 7 ci sta tutto anche se dispiace essere finiti quinti invece che quarti per la stupidità dei giocatori che hanno staccato la spina con le ultime 2 sconfitte veramente ingiustificabili e vergognose.Sull'anno prossimo fili io uno spiraglio per un settimo posto( con conseguente europa League in caso di vittoria della coppa di una delle prime sei) ce lo lascio.In fondo se arrivi sotto a juve,roma,napoli,inter,milan sei sesto...metti che una tra fiorentina,torino,atalanta o qualche cacacazzi che viene fuori come ogni anno ti finisce sopra sei comunque settimo..poi se sarà un disastro finiremo decimi ma dipenderà da quanto farà cagare il mercato perché che farà schifo si sa..tocca solo vedere quanto -.-
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da peppe87 il Lun Mag 29, 2017 3:42 pm

nonostante le ultime 3 partite di campionato hanno un pò macchiato il tutto io darei un 6,5/7...poteva essere un 8 in caso di vittoria della coppa italia ma di sicuro non il 9.5/10 che inzaghi da alla nostra stagione anche visto lo scarso livello generale e la poca o nulla competitività della stragrande maggioranza delle squadre del nostro campionato...piuttosto io ho il timore che questa squadra a breve venga smantellata mentre era evidente che il clima e il gruppo che si era creato quest anno era veramente bello...a prescindere dal fatto poi che se vuoi davvero aprire un ciclo non solo devi confermare tutti a partire dai migliori e quindi anche de vrij keita e biglia rinnovandogli i contratti ma anche e soprattutto poi comprare 3 giocatori nei loro ruoli di buon/ottimo livello mentre se li vendi dovresti comprare non solo i loro sostituti ma anche poi le loro alternative quindi invece di 3 poi saresti costretto a prenderne 6 (questo sempre in un discorso e in un ottica di avere una società un progetto e un ambizione...quindi praticamente x noi è il mondo delle favole)...l unico mio auspicio è che se vengono venduti almeno che si cedano all estero e non a squadre nostre possibili/potenziali concorrenti e/o rivali dirette (juve a parte)...ho letto poi da più parti che questa estate sarà la prova del 9 x quei 2 indegni di lotito e tare ma dico io quasi 15 anni e ancora date credito e avete speranze...di ultime occasioni ne hanno avute e gliele abbiamo date a decine e tutte sono state miseramente disattese ad essere ottimisti
avatar
peppe87
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 29.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da FILI92 il Lun Mag 29, 2017 4:06 pm

AntonioCrazyMan88 ha scritto:Io confermo a mente fredda il 7.Quel maiale non ha investito nient'altro che i soldi di candreva quindi abbiamo costruito una squadra coi soldi di un buon giocatore da 15mln venduto molto bene a 22.Abbiamo una panchina che si basa sulla primavera,ci è venuto a mancare il portiere titolare tutta la stagione(altra scelta intelligente tenere marchetti e far partire Berisha che niente è ma almeno sta bene col cervello e da qualche garanzia)nonostante questo siamo riusciti a qualificarci per l'europa League, vincere la semifinale con la roma(che ci consente di giocare un'altra finale anche se già sappiamo che è inutile)e il derby di ritorno esprimendo un buon calcio.Il 7 ci sta tutto anche se dispiace essere finiti quinti invece che quarti per la stupidità dei giocatori che hanno staccato la spina con le ultime 2 sconfitte veramente ingiustificabili e vergognose.Sull'anno prossimo fili io uno spiraglio per un settimo posto( con conseguente europa League in caso di vittoria della coppa di una delle prime sei) ce lo lascio.In fondo se arrivi sotto a juve,roma,napoli,inter,milan sei sesto...metti che una tra fiorentina,torino,atalanta o qualche cacacazzi che viene fuori come ogni anno ti finisce sopra sei comunque settimo..poi se sarà un disastro finiremo decimi ma dipenderà da quanto farà cagare il mercato perché che farà schifo si sa..tocca solo vedere quanto -.-
Speriamo Antonio, considerando che dal prossimo anno tornano quattro squadre in Champions se i presupposti per prossima campagna acquisti sono questi riconquistare nuovamente l'Europa League sarebbe davvero oro colato. Wink
avatar
FILI92
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 17.10.16
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Mag 29, 2017 5:31 pm

Se la c.italia la vince una che ci sta sopra va bene pure il settimo posto.Tutto sommato bisogna fare proprio una stagione di merda per non arrivare manco settimi.L'inter quest'anno con le regole del prossimo si sarebbe qualificata.Io sono convinto di un mercato pessimo e di una stagione problematica ma tutto sommato se non facessero troppi danni si potrebbe puntare a un ritorno in europa League.Poi se ti fanno il mercato della stagione Champions non è che finiamo settimi ma facciamo la stagione del bologna o del cagliari questo è sicuro.Io a scatola chiusa firmerei per un settimo posto l'anno prossimo sinceramente.
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da CarlettoSSL il Gio Giu 01, 2017 10:02 pm

Otello64 ha scritto:Striscioni dedicati ad una testa di cazzo, gente che si commuove per l'addio al calcio di una testa di cazzo, gente sorridente per 4 sconfitte consecutive con 12 goals al passivo. Nel computo finale ci metto tutto, anche l'imbarbarimento del tifoso Laziale. Una stagione nata con la contestazione e chiusa con la piaggeria verso una società che ha già fatto capire come sarà il prossimo anno.
Fatto il compitino necessario, voto 6.
Per chi pensa al mercato vi dico solo che con le ultime partite ci siamo portati avanti col lavoro per la stagione 2017/18.... che noia!!
avatar
CarlettoSSL
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 27.10.16
Età : 51
Località : MoliseNonEsiste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Ago 21, 2017 12:05 am

Considerata la supercoppa do un 8 alla stagione passata visto che si è capitalizzata la doppia semifinale con la roma.So che detto stasera stona tantissimo diciamo che provo a tirarmi un po su il morale .
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da AntonioCrazyMan88 il Lun Ago 21, 2017 12:10 am

8 considerate le possibilità di questa squadra eh sia chiaro
avatar
AntonioCrazyMan88
Frequentatore
Frequentatore

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAGIONE 2016-2017 - VALUTAZIONI FINALI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum